E' da quasi mezz'ora che inizio a scrivere questo post, poi cancello, poi riprendo nuovamente.
Non è facile riannodare i fili di un rapporto interrotto più di un mese fa con il mio blog e confesso che, come spesso mi è successo in passato, ho pensato di chiuder tutto e metter fine a questa esperienza nata tantissimi anni fa. 
In tutto questo tempo ho lavorato molto, ho ricevuto grandi soddisfazioni ma anche tantissime, troppe, delusioni. Fortunatamente riesco sempre a trarre nuovi stimoli anche dalle esperienze negative, per cui dopo aver riflettuto a lungo ho deciso di fare un cambio di rotta e di abbandonare i social - Facebook nello specifico - per tornare a quello che è il mio non-luogo ideale, il blog.

Ed ora parliamo di cose serie.


Lei è la mia amica Shamanta e questo è il mio nuovo modello, l'Hague, ispirato alla stazione centrale The Hague, progettata dallo studio Benthem Crouwel Architects per sostituire la vecchia stazione in cemento della capitale Den Haag, in Olanda.
E' realizzato con la bellissima Merino Superwash di Bettaknit, brand italiano con cui ho avuto il piacere di collaborare per la realizzazione di alcuni progetti di cui vi parlerò in seguito.
La sua lavorazione richiama la matrice geometrica che caratterizza l'edificio in vetro, non a caso definito cathedral of light .


Questo filato è particolarmente piacevole da lavorare. E' corposo, morbido, assolutamente non plasticoso al tatto come spesso accade con la maggior parte dei superwash, e caratterizzato da una gamma di colori insoliti e favolosi. Questo rosa ad esempio...non avrei mai immaginato che mi sarebbe piaciuto così tanto (io lo detesto il rosa!).


Per realizzarlo vi basterà un solo gomitolo, da lavorare con i ferri circolari e punte da 4 e 4,5 mm.
Le istruzioni come sempre le trovate nella sezione my design in alto, insieme agli altri modelli disponibili su Ravelry.
Buon inizio di settimana!


11 Comments

  1. Bellissimo il modello del berretto. Mi piacciono disegno e colore.
    Evviva: non sono l'unica a non essere presente su FB.
    Un abbraccio Tzu
    Susanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà io ci sono ancora, ma sono sempre più defilata e sempre più decisa a lasciar perdere. Non riesco a capire perchè tutti necessariamente debbano diventare leoni da tastiera, soprattutto nell'ambito di attività creative che invece dovrebbero rilassare. Mistero!

      Elimina
  2. ...mi piace questa cosa o meglio idea di abbinare il lavoro eseguito con opere d'arti ...Bello il modello, il punto di rosa....e la modella ....Hai fatto bene a continuare con il blog .....Buona serata e grazie!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da tempo l'ispirazione ai progetti architettonici è diventato il tratto distintivo dei miei modelli e sono felice di poter condividere con gli altri questa mia passione :) Questo tono d rosa è veramente molto molto bello!!!

      Elimina
  3. molto moltoooo bello.
    l'idea di tornare al blog è bellissima. almeno per me che ti leggo da sempre!!
    grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credere che non mi manchi scrivere qui...il problema è che ormai uso pochissimo il portatile e sempre di più lo smartphone, dal quale spesso è un'impresa commentare il mio e gli altrui blog. Ma posso farcela!!!

      Elimina
  4. periodo di grandi riflessioni per entrambe, beh, proprio oggi ho ripreso in mano anche io il sito. e indovina con cosa inauguro il nuovo post??? ma questo meraviglioso cappello, lo adoro amica mia. complimenti come sempre!!! smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io adoro il tuo!!! Non vedo l'ora di tuffarmi in una combinazione cromatica ardita :))

      Elimina
  5. Capito qui da Pinterest. Bel blog. Da ormai alcuni mesi ho scelto di dire basta ai social. Ne ho guadagnato in tempo e tranquillità! L'intenzione è quella di riprendere a bloggare. Chissà se riuscirò...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo i social sono animati troppo spesso da persone sgradevoli, forti del loro presunto anonimato, e non sempre si riesce a tenerli a distanza. In realtà in questi giorni ho recuperato una certa serenità nel mio essere social ed ho preferito rimandare l'addio definitivo, ma sono fermamente decisa nel continuare il percorso del mio piccolo blog :)

      Elimina
  6. Capito qui da Pinterest. Bel blog. Da ormai alcuni mesi ho scelto di dire basta ai social. Ne ho guadagnato in tempo e tranquillità! L'intenzione è quella di riprendere a bloggare. Chissà se riuscirò...

    RispondiElimina